Un pò di rosso anche a casa Rosa e Turchese
23 dicembre 2014
Buon 2015!!!
31 dicembre 2014

Questo post alla Vigilia di Natale non era programmato.
Lo scrivo di getto, emozionata e un pò stupita dalle mie riflessioni.
I miei bimbi hanno entrambi la tosse. Dormo poco attendendo di intervenire con un qualche sedativo o meglio ancora coccole notturne.
Questa mattina la mia bimba si è svegliata presto, piena di tosse. Siamo in Sardegna a casa dei miei genitori e tutti dormivano ancora.
L’ho portata in salotto ma era ben sveglia e ha cominciato subito a disegnare, io ero assonnata vicino a lei.
Ad un certo punto è venuta in braccio, si è accoccolata come fa raramente, sta crescendo e la tengo sempre meno, si divincola, sfugge, decide lei il quando e per quanto tempo.
Come per incanto si è addormentata e stavo per riportarla nel suo lettino e cominciare a fare tutte quelle cose che si fanno la mattina, preparare il caffè, le colazioni, lavarsi, vestirsi quando sono stata assalita da un desiderio fortissimo di stare a guardarla e prendermi il mio tempo!
E’ vero, non vado a lavorare tutte le mattine, sto a casa, ma le mie giornate sono scandite da impegni fissi, orari da rispettare, pranzi e cene da preparare,scuola, compiti, danza della piccola, basket per il più grande, gli amichetti, il catechismo…non mi fermo mai!
Per non parlare dei miei “lavoretti” (come li chiama qualcuno) che vorrei diventassero un lavoro, ma questa è un’altra storia!
Beh, stamattina mi sono presa il mio tempo per tenere mia figlia tra le mie braccia e guardarla dormire.
La mattina è arrivata comunque, tutti si sono alzati con calma e io non ho fatto le solite corse.
E non è solo perchè siamo in vacanza, è proprio un esigenza, un bisogno fortissimo che sento, prendermi il mio tempo!

E per queste Feste auguro a tutti voi che mi seguite, tanto o poco non importa, di prendervi il vostro tempo per assaporare piccoli momenti, piccole gioie quotidiane e godervi appieno la vostra famiglia!

Buon Natale da Valeria Rosa e Turchese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *