Le eroine delle fiabe: Elsa e Anna di Frozen
14 maggio 2015
Buon Compleanno…a me!!!
26 maggio 2015
E’ sempre una grande gioia ricevere un premio!
Se poi a “donarmelo” è una cara amica blogger come Giuliana di En Casa Home Stylist, salto proprio dalla gioia, grazie Giuliana!!!

Il Liebster Aword è un premio nato in Germania ed è un modo simpatico per parlare un pò di noi e per farci conoscere. Una catena virtuale per diffondere e conoscere blog con meno di 200/300 followers.

liebster

Tale premio però prevede alcune regole. Nello specifico queste regole consistono nel:

  • Ringraziare il blog che ti ha assegnato il premio citandolo nel post
  • Rispondere a 10 domande
  • Premiare, a tua volta, 10 blog con meno di 200 followers
  • Informare i 10 blogger del premio assegnato
Ecco le 10 domande e le mie risposte:

Perchè hai aperto un blog? Il mio blog è il mio mondo colorato dove mi rifugio appena posso. è il luogo in cui posso esprimere il mio lato creativo e condividerlo.

Ci parli delle tue passioni?  Amo la creatività in tutte le sue forme, amo gli oggetti handmade e amo realizzarli con le mie mani. Amo in particolar modo la pittura e il cucito creativo. 

Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per una blogger e in che modo?
Penso che nel fare blogging sia commentare che ricevere i commenti sia fondamentale! Intanto è importante lasciare un segno del tuo passaggio, far capire alla blogger che segui che il suo post (magari frutto di tanto lavoro) ci è piaciuto e se abbiamo da aggiungere qualcosa. Non meno importante è riceverli i commenti, almeno ci si rende conto se si è sulla strada giusta.
Lo scambio di idee e consigli è una parte importantissima di tutto il processo.

Di che cosa parla il tuo blog?
Il mio blog è il luogo magico in cui racconto di me e della mia famiglia, sia tramite i miei quadri sia tramite foto che scatto in continuazione. E’ il luogo dove espongo i miei lavori e spesso racconto del procedimento e tecniche per realizzarli.

Hai creato un rapporto di amicizia con altri blogger? Vi siete mai conosciuti personalmente?
Grazie alla mia avventura sul web sono nate delle bellissime amicizie, una solidarietà e presenza costante che assolutamente non immaginavo potesse crearsi. Alcune blogger le ho conosciute e altre spero di conoscerle presto.

Come immagini il tuo blog tra due anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?
Rosa e Turchese è nato dopo un lungo periodo di gestazione, mi mancava il coraggio, avevo paura di espormi troppo. Il grande bisogno di condivisione ha avuto la meglio e anche se so che dovrò lavorarci ancora meglio so che è questa la strada giusta, crescere, fare rete e condividere. La condivisione di ciò che si sa fare e il prendere spunto da ciò che fanno gli altri, ispirare e lasciarsi ispirare.

La cosa che sai fare meglio?
Dipingere è per me la migliore terapia per curare i miei “mali”. Utilizzare certi colori che danno gioia e serenità, miscelarli e dar vita a immagini che fanno star meglio e possono far sorridere.

Quanto tempo dedichi al tuo blog?
Il processo creativo nei blog che parlano di craft è molto lungo. Io mi ci dedico più che posso, in genere la mattina presto, sono molto mattiniera, quando i bimbi sono a scuola tra una pennellata e l’altra scrivo e prendo appunti. Il pomeriggio è dedicato ai bimbi e al massimo sto un pò sui social. La notte però, quando tutti dormono, è il mio momento. Le idee si chiariscono e riesco a scrivere con più serenità.

Come nascono i tuoi post?
Nel mondo del craft la realizzazione di un post ha vari passaggi: Per quel che mi riguarda innanzitutto c’è l’idea, l’ispirazione, passo poi alla realizzazione del quadro o altro oggetto su tela, su carta, o su stoffa, mixando materiali.
Scatto allora le foto, aspettando la luce giusta o creandola con stratagemmi vari imparati nei corsi che ho seguito. Le modifico e se devo inserirne tante in un post, diminuisco la risoluzione e poi mi posso mettere a scrivere. In realtà l’ispirazione per la scrittura, per raccontare la storia di quel quadro o quell’oggetto può venire prima e allora scrivo anche se il lavoro non è finito, per non lasciar scappare le idee. Andando poi ad ultimarlo e a sistemarlo una volta inserite le foto.

Un saluto a chi ti legge? 
Senza voi che mi leggete, Rosa e Turchese non esisterebbe. Lo scambio e la condivisione sono fondamentali per la crescita del mio blog e vi ringrazio per esserci sempre!

Ecco i 10 blog che ho scelto:

La Cincia Allegra
Mary Mani Creative
Mum Cake Frelis
Shaulalala
Martha Mollichella
I Tommasini 4 You
Ladulsatina
Vany’s corner
Think Creative
The Dreamer Traveler

Un abbraccio a tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *