E chiamiamolo caos creativo!
4 giugno 2015
Di Feste, compleanni e nuove amicizie
8 giugno 2015

Buon compleanno piccola mia, che questo tuo sorriso ti accompagni sempre!

Che la tua gioia di vivere ti faccia assaporare le piccole cose.
Tu che sai essere la bambina più dolce del mondo ma anche la più cocciuta.
Tu che vivi nel tuo mondo rosa insieme a fate e principesse.
Tu che sei l’ombra di tuo fratello che ti chiama “Amore”.
Tu che i nostri scontri sono all’ordine del giorno ma anche le coccole e i baci infiniti…
E potrei andare avanti per ore, si è capito che la adoro?

Stamattina mi sono svegliata verso le 5 per il gran caldo e ho avuto un flash, non le avevo ancora preparato la corona da regina, del resto, il giorno del proprio compleanno si è regina per tutta la giornata…Frase che ha dato adito alle più disparate interpretazioni del tipo “oggi sono io la regina e decido cosa mangiare, cosa fare…ecc.
Ma non divaghiamo, non potevo cucire, avrei fatto troppo chiasso, così ho disegnato la sagoma di una corona, l’ho ritagliata e riportata su un foglio di feltro abbastanza spesso e dopo aver tirato fuori abbellimenti vari, ho assemblato cuori, pizzi e” pietre preziose”. Mi ha detto che è la corona più bella che abbia mai avuto e che sarebbe piaciuta tanto anche alle sue amiche. Grande felicità!

Quest’anno però la festa di compleanno l’ho completamente delegata, non ho fatto proprio nulla.
La abbiamo fatta nel locale all’aperto di una mia amica, con piccolo parco giochi e animatrice.
Per la prima volta non ho cucinato per un esercito di bambini e genitori, comprato quintalate di birre e bibite e la torta l’ho preparata solo per la colazione.
Secondo voi mi sono sentita in colpa? Neanche un pochino! E’ un periodo impegnativo e ve ne parlerò a breve, in ogni caso ho cucinato per la festa della scuola materna di domani…

Tutte le bimbe si sono fatte truccare, pure qualche maschietto e…anche il suo papà!
Lo dico sempre che non ci sono più i papà di una volta…per amore della sua bimba pure il glitter si è fatto mettere!
Quanto abbiamo riso, quanto hanno riso i bimbi e lei, la festeggiata, truccata come il suo papà non stava più in se dalla gioia.

Ancora tanti auguri bambina mia meravigliosa, ti vogliamo tanto bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *