Pochette per il mio maritino
23 febbraio 2015
Abilmente 2015 – L’edizione delle chiacchiere – Part 1
3 marzo 2015
Ciao a tutte!
Volevo far finta di niente…ma non ci riesco!
E’ passato poco più di anno dall’apertura di questo blog  e vorrei festeggiare con voi questa ricorrenza inaugurando una nuova e coloratissima rubrica: “Le eroine delle fiabe”.
Un anno che mi sembra volato. Ricordo molto bene i dubbi, le titubanze, le prime foto… non che ora sia migliorata tanto ma cambiata sì. Sono una donna diversa e lo devo sia all’età che avanza ,sigh, che  al mio angolo di paradiso, ma soprattutto lo devo a voi che mi leggete ( ho appena sfiorato i 200 like sulla pagina facebook, piccolo traguardo certo, ma per me importantissimo!).
Nulla di tutto ciò sarebbe accaduto senza di voi che mi date la carica, mi spronate e mi donate un pò del vostro tempo.
Grazie a questa esperienza ho conosciuto donne meravigliose, alcune di persona, altre ancora no ma spero di rifarmi presto, con cui si è creato un legame  che si può definire amicizia. Certi dubbi, certi pensieri, li posso condividere solo con voi, blogger e mamme,  blogger creative, superimpegnate ma sempre con una parolina dolce e un incoraggiamento che illuminano il cuore.
Voi sapete chi siete, vorrei ringraziarvi tutte, una per una!
Basta poco a cambiare il corso di una giornata…un commento inaspettato, un invito, una conferma…Mi fate capire che sono sulla strada giusta!
Grazie amiche, grazie di cuore!
Ma ora torniamo a noi, a questa nuova rubrica del giovedì: “Le eroine delle fiabe”.
Avrei potuto scrivere “le principesse delle fiabe” ma ho intenzione di dipingere anche le non principesse che hanno lasciato un segno nella mia infanzia.
La prima che ho realizzato è Raperonzolo o Rapunzel, vi piace?
Qui ovviamente, è già stata liberata dalla torre, le sono ricresciuti i capelli e vive nel suo mondo magico e coloratissimo (come il mio…).
Ho sempre amato questa storia ma devo essere sincera, Rapunzel mi è diventata molto più simpatica dopo aver visto il cartone della Disney, bella, bionda, che non può fare a meno di dipingere…
E’ stata realizzata con la tecnica del mixed media su una tela con lo spessore alto così non serve la cornice.
Nonostante abbia, haimè, superato gli “anta” da quasi due anni, sono rimasta bambina dentro.
Amo guardare i cartoni con i miei bimbi, leggere loro le fiabe…
Tempo fa mi è capitato di trovare questo libro in libreria e l’ho acquistato pensando a quanto da bambina ho amato quelle storie e soprattutto quelle illustrazioni.
Come sono cambiati i libri per bambini da allora, e per fortuna!
Sia le illustrazione che i racconti stessi evocano un mondo magico e misterioso incutendo però un certo timore. Sarà per questo che le adora anche il mio maschietto settenne mentre la piccolina si stringe forte a me  e chiude gli occhi quando ci sono scene cruente?
In ogni caso vi parlerò più avanti dei libri che amo leggere ai miei bambini, oggi vi mostro solo la “mia” Rapunzel, allegra e spensierata, come quella rappresentata nel cartone della Disney
Buona giornata colorata amiche!
Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *