Compli blog e nuova rubrica: “Le eroine delle fiabe”
26 febbraio 2015
Abilmente 2015 – L’edizione delle chiacchiere – Part 2
4 marzo 2015
E’ stato un fine settimana impegnativo, tante belle cose e tanti impegni.
Il primo a cui non potevo assolutamente mancare è stata la mia consueta visita ad Abilmente.
Insieme alla mia amica Elena (che non ha un blog ma mi sostiene come una vera fan) siamo partite e abbiamo seguito la scia delle “sgallettate” (non più giovanissime però, noi eravamo parecchio al di sotto della media) che a suon di spintoni e trolley si sono fatte strada nella mischia.
In realtà di venerdì la mischia è stata poca, si poteva assistere alle dimostrazioni e ammirare tutti i prodotti esposti senza sgomitare.

La mattina mi sono dedicata al padiglione delle arti decorative dove ha spiccato uno stand nuovo che mi ha subito colpito innanzitutto per il nome, Pink your life

Si tratta di una nuova realtà che si occupa di mixed media art, la mia passione, scrapbooking e tecniche varie con la carta.
Ne sono rimasta folgorata, in particolare per la cordialità e solarità dei gestori.
Ho cominciato a chiacchierare con Annalisa e suo marito e si è creato subito un bellissimo feeling. difficile da trovare in questi ambienti, vi assicuro!
Eccomi qui con la splendida Annalisa che mi ha illustrato alla perfezione le differenze tra i loro prodotti ed altri in commercio.

Pink your life importa prodotti di alta qualità direttamente dagli Stati Uniti, altrimenti difficilissimi da trovare. Qui i miei acquisti:

Spicca uno spray verde Tiffany che adoro letteralmente!!!

Qui un esempio di mixed media art realizzato con questi prodotti

Non so quanto tempo sono rimasta a chiacchierare con loro, simpaticissimi, disponibili e competenti, aspetto con ansia l’apertura della pagina facebook!

Posso dire che questa edizione della fiera sia stata per me l’edizione delle chiacchiere, poche foto, pochi acquisti, ma quanto mi sono divertita a chiacchierare!

Corsi che mi prendessero il cuore davvero non ne ho trovati, ce n’erano soprattutto di cucito creativo e di crochet.
E io che sono una schiappa con gomitoli & co  mi sono limitata a guardare, ammirare e…chiacchierare!
Ah quanto ho chiacchierato! Non c’era molta gente e ci si poteva avvicinare ai dimostratori…la prima che ho quasi assalito con le chiacchiere è stata Daniela Cerri, chi ama il crochet la conosce sicuramente:

Lei non lo sa ma circa 6 anni fa, oltre a leggere Casa Facile, leggevo la sua meravigliosa rivista “Donna Creativa” che mi è entrata nel cuore per l’esplosione di colore e fantasia.
Pensate che la mia mamma ha sempre lavorato ad uncinetto ed è bravissima! Confezionava tovaglie, centrotavola, copertine e tutine per i miei bimbi e quelli di mia sorella, sempre in un modo classico, utilizzando tinte tenui o pastello e io ho appena imparato i punti base, se solo abitassimo vicine!
Sono cresciuta a pane e riviste di uncinetto ma quelle di Daniela Cerri mi erano più affini grazie ai colori accesissimi e delle assolute novità per me, le conservo come se fossero reliquie.
Insieme a lei ho cominciato a seguire e ad amare anche Elena Fiore…neanche lei sa dell’influenza che ha avuto sul mio cammino.
Da loro ho imparato a liberare il colore, a sentirlo vivo e a non aver paura di osare.
E così è stato un onore per me parlare con Daniela, l’ho riempita di complimenti, acquistato il suo nuovo splendido libro che metterò sul divano vicino alla mia borsa da lavoro, che è un pò abbandonata ma sempre presente e riprenderò in mano il crochet, non so quando, ma lo farò, grazie Daniela!

Buona giornata colorata,

Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *